Sfondo con cielo e stelle con al centro il simbolo del segno zodiacale della Vergine

Oroscopo Settimanale: Vergine

Dal 08 al 14 Novembre 2019


L’armonia fra cuore e mente che segnerà l’inizio del fine settimana ti farà sentire in pace con te stesso e con tutti. Se ci sono questioni irrisolte con qualcuno a cui tieni venerdì è un momento favorevole per affrontare la questione, mentre se devi disctutere questioni di principio con qualcuno scegli la domenica, quando sarai capace di far comprendere il tuo punto di vista all’altro e avrai modo di convincerlo facilmente.

La Luna piena di martedì 12 Novembre, con la congiunzione fra Mercurio e Sole, ti porterà invece confusione. Attento a non giudicare aspramente gli altri, dato che la tua opinione camberà nei giorni successivi. Aspetta che l’influenza di Nettuno ti aiuti a capire a fondo la situazione. I tuoi schemi mentali sono in genere saldi e efficienti, ma come tutte le cose invecchiano. Questo è un ottimo momento per rinnovarli e iniziare a fare alcune cose in modo diverso.

Sfrutta le giornate di mercoledì e giovedì per riflettere a fondo, non analizzare i piccoli particolari, ma concentrati sulla visione d’insieme. Solo così potrai avere la chiarezza che tanto desideri e prendere decisioni giuste per te e per gli altri.

Pietra della settimana: Fluorite

Esemplari di Fluorite nera e classica

Cambiare gli schemi di ragionamento che applichi alla vita di tutti i giorni è un compito che potrebbe sembrarti difficile, dato che la Vergine è in genere piuttosto abitudinaria, ma la Fluorite può venirti in soccorso. Mettila ben in vista nella tua casa, in un luogo dove tu la possa osservarla con tranquillità. Siediti e guardala per cinque minuti ogni giorno, oppure quando senti che i pensieri si accavallano. Rilassa gli occhi e osservala cercando di vederla tutta intera, senza muovere gli occhi sui vari particolari, lascia che la mente si acquieti e che qualcosa di nuovo sorga dallo spazio vuoto.

La fluorite promuove la libertà di pensiero e ci rende poco propensi a compromessi, ci aiuta a ristrutturare la nostra vita e ci pone di fronte alle emozioni represse. In genere la scegliamo quando per noi è il momento di rimettersi in gioco, fa affiorare quelle emozioni che abbiamo chiuso nel passato. Questo può portare ad una momentanea emotività, ma dopo aver liberato queste emozioni (anche a volte con il pianto) diverremo più stabili, dato che tutte le emozioni che non sono state vissute nel passato creano un blocco o una tensione di qualche tipo. Ci aiuta a superare le idee fisse e limitanti e stimola le nostre capacità logico-cognitive. 

A livello fisico stimola la rigenerazione di pelle e mucose, evita l'insorgere di problemi posturali e rende agili e flessibili. A mio avviso è una pietra molto potente e indossarla per lunghi periodi può avere effetti un po' strani come giramento di testa e senso di leggerezza, consiglio quindi di fare attenzione a questo e di smettere di indossarla se iniziassimo a sentirci “poco radicati”.