Sfondo con cielo e stelle con al centro il simbolo del segno zodiacale dello Scorpione

Oroscopo Settimanale: Scorpione

Dal 08 al 14 Novembre 2019


Un processo di rinnovamento sarà innescato da Plutone questo fine settimana, preparati a lasciar andare qualcosa di vecchio. E’ un momento propizio anche per rinnovare il tuo ambiente, quindi se ti senti ispirato cambia la disposizione dei mobili in casa, oppure fai dei piccoli lavori di rinnovo che renderanno la tua abitazione più accogliente.

La Luna piena di martedì 12 Novembre potrebbe mandarti molto in confusione all’inizio. Mercurio, che ne è protagonista, è proprio nel tuo segno perciò si farà sentire nel profondo. Martedì potresti trovarti in un labirinto di idee contrastanti, perciò cerca di osservare le tue reazioni interiori senza agire all’esterno. Lascia che Nettuno e saturno ti aiutino a ritrovare la calma e la chiarezza nei giorni successivi. Se i dubbi sorgono rispetto alla tua identità, e ti chiedi chi sei veramente e che scopo ha la tua vita, ricorda che tutto ciò che ti è stato insegnato è solo un bagaglio. Lasciati trasportare in profondità e scopri la tua verità, questa esperienza ti farà rinascere e porterà una sensazione di freschezza.

Mercoledì il Sole ti aiuta a sentirti forte e determinato, avrai anche una forte influenza sugli altri, perciò usala in modo accurato.

Pietra della settimana: Ametista

Drusa di Ametista accompagnata da esemplari lavorati

Anche se Nettuno e Saturno saranno dalla tua, dovrai comunque conquistarti la chiarezza mentale che ti aprirà a nuove intuizioni su te stesso e l’Ametista può aiutarti in questo. Poni un’ametista in un luogo della tua casa che sia calmo e tranquillo, in cui tu possa sederti e rilassarti indisturbato. Ogni giorno da lunedì a giovedì siediti di fronte alla pietra almeno cinque minuti e osservala. Sgombra la tua mente e lascia che l’energia della pietra parli al tuo inconscio, da questo stato di quiete possono aprirsi grandi comprensioni.

Questa pietra stimola la consapevolezza spirituale e facilita la presa di coscienza della realtà dell'anima. Molto utile come pietra meditativa esalta la capacità introspettiva del soggetto ed è spesso associata al terzo occhio.

L'ametista è utile nei momenti in cui sentiamo tristezza per una perdita subita ma è anche legata alla scelta. Infatti questa pietra ci aiuta a vedere meglio le cose, la chiarezza ci spinge a seguire il nostro cammino, facendo scelte che sono giuste per noi stessi senza creare drammi interni o traumi negli altri.

A livello fisico può essere applicata su uno qualsiasi degli organi di senso per migliorarne la ricettività e sensibilità. Inoltre attenua i dolori e le tensioni, soprattutto quelle legate a emicranie, a ferite ed a gonfiori. Nell'intestino regola la flora batterica e il riassorbimento dei liquidi.