Persone trovano suluzioni geniali

Luna nuova del 23 febbraio 2020: soluzioni geniali

21 Febbraio, 2020

Condividi:

Una Luna Nuova baciata da un pattern di astri particolarmente fortunato! Marte da poco è entrato in Capricorno, dove si trova nella sua “esaltazione”, cioè qui il pianeta funziona molto bene: non solo infonde forza e vigore, ma li dirige abilmente per definire dei piani e arrivare al successo. Il pianeta rosso forma un aspetto fortunato con Urano, anche lui in segno di terra e precisamente in Toro, dove la sua voglia di cambiamento sta volgendo verso la costruzione di nuovi ideali e nuovi modelli di vita. Marte dà dunque forza a Urano, ci spinge ad agire in modo indipendente come dei pionieri. Nello stesso momento sia Marte che Urano formano entrambi dei sestili con Luna e Sole, questo dà vita ad un “Triangolo Minore”, un particolare pattern astrologico che libera il nostro potenziale creativo!

E’ adesso il momento di agire, la Luna e il Sole si trovano in Pesci, un segno molto mobile che ci aiuta a seguire la corrente della vita, ad aggirare gli ostacoli con grazia per poter arrivare ai nostri scopi. Proprio la mobilità dei Pesci è il punto di forza di questo triangolo. Capricorno e Toro sono segni molto forti e pratici, che possono però incappare in momenti di testardaggine e cercare di prendere i problemi troppo “di petto”; con la Luna Nuova la voglia di cambiamento e la forza apportati da Marte e Urano incontrano la mobilità, la fantasia e anche l’astuzia dei Pesci!

Ricordiamoci che con Mercurio retrogrado è importante chiudere i vecchi progetti e portare a termine le nostre missioni. Questa combinazione di pianeti è qui sostenerci se siamo stati bloccati da qualche ostacolo che sembrava insormontabile, perchè ci aiuterà a cambiare punto di vista e a “pensare fuori dalla scatola”, come dicono gli Americani. A volte la soluzione non è nè difficile nè complicata, basta cambiare assetto mentale e utilizzare quello che in psicologia è chiamato il “pensiero divergente”. Per pensiero divergente si intende la capacità di trovare la soluzione ad un problema saltando fuori dalle strade solite che siamo abituati a percorrere e trovando un nuovo passaggio attraverso un territorio ancora inesplorato. La soluzione arriverà con un “ah, ecco come”, mentre ci battiamo la mano sulla fronte pensando a come tutto fosse così semplice e come ci fosse sfuggito per così a lungo.

Le soluzioni ultime ai problemi sono razionali: il modo in cui ci arriviamo non lo è
J. P. Guilford

Dato che Mercurio è in moto retrogrado fino al 10 Marzo ricordo che è sconsigliata la creazione di griglie di cristalli, così come la pratica di rituali tesi ad inviare un messaggio all’Esistenza affinché possiamo realizzare i nostri desideri. Sono sempre validi i consigli generici di cautela in questo periodo: attenzione alle comunicazioni, ai viaggi e agli ex che potrebbero tornare a cercarvi!

Cristalli suggeriti:

Fluorite

Due esemplari di Fluorite
Quando abbiamo bisogno di cercare soluzioni creative ai problemi che stiamo affrontando la Fluorite è la pietra giusta! Questo cristallo promuove la libertà di pensiero e ci rende in grado di migliorare le nostre abilità cognitive superando le limitazioni dei nostri pregiudizi e preconcetti. Aumenta sia la flessibilità mentale che fisica, perciò è indicata anche per la scioltezza delle articolazioni. Un buon modo per lavorare con la Fluorite è utilizzarla come pietra da meditazione, ponendola sul terzo occhio. In alternativa è utile metterla bene in vista nell’ambiente di lavoro, dove la sua influenza ci aiuterà a tirare fuori la nostra creatività e a aumentare la nostra capacità di “problem solving”.

Cianite

Esemplare grezzo di Cianite
Se tutta questa energia che arriva da Marte e Urano ci distrae e la mente inizia a muoversi in troppe direzioni diverse, allora la Cianite è nostra amica. Questa pietra ci aiuta a concentrarci e ad evitare distrazioni, inoltre ci rende molto risoluti ed è proprio di questo che abbiamo bisogno adesso che Mercurio retrogrado ci spinge a portare a termine i nostri progetti. Possiamo indossare la cianite come ciondolo in una catenina, oppure portarla in tasca durante la giornata. E’ necessario utilizzarla almeno una settimana per beneficiare dei suoi effetti sulla mente.
post correlati